RIVESTIMENTI ANTIADERENTI PER L’INDUSTRIA ALIMENTARE

TUTTI I MATERIALI UTILIZZATI NELLA MANIFATTURA DEGLI STAMPI E DELLE ATTREZZATURE PER L’INDUSTRIA ALIMENTARE POSSONO ESSERE RIVESTITI. AD ESEMPIO: ALLUMINIO, ACCIAIO INOX, LAMIERA ALLUMINATA, LAMIERA BLUITA.

 

Rivestimenti Antiaderenti sono conformi alle normative sanitarie stabilite dagli organi di controllo dei principali paesi del mondo. Questi Rivestimenti sono diventati ormai indispensabili nei processi industriali grazie alle seguenti proprietà esclusive:
  • Antiaderenza;
  • Facilità di distacco del prodotto cotto;
  • Cottura di prodotti con forme regolari con risultato di qualità costante;
  • Eliminazione o riduzione dell’uso dei grassi e di oli distaccanti;
  • Resistenza a temperature di cottura estreme, alcune versioni oltre i 300 gradi centigradi;
  • Resistenza alla corrosione;
  • Basso coefficiente di attrito.
rivestimenti per settore alimentare
antiaderenza
rivestimenti per settore alimentare

QUESTE CARATTERISTICHE SI TRADUCONO IN UNA SERIE DI VANTAGGI:
minore necessità di lavaggi delle teglie, riduzione dei rischi di incendio nei forni, maggiore durata delle teglie e stampi perché protetti dalla corrosione dovuta all’umidità, ai sali e agli acidi presenti nell’ambiente di cottura.

ESEMPI DI APPLICAZIONE

industria-alimentare
industria-alimentare
pandoro
mozzarella

INDUSTRIA DOLCIARIA E DELLA PANIFICAZIONE

Il rivestimento applicato su teglie per pane e pizza, per dolci (come stampi pandoro e teglie per croissant), forme per pane in cassetta e pan bauletto, teglie per grissini (utilizzando la versione di colore nero per attirare il calore) permette di migliorare gli standard di cottura e garantisce una serie di vantaggi nei confronti di teglie prive di rivestimento o trattate con elastomero/silicone.

INDUSTRIA CASEARIA

I Rivestimenti antiaderenti vengono utilizzati nel settore caseario per rivestire macchine formatrici e filatrici per la produzione di mozzarella. Le macchine in acciaio inox di notevole dimensione vengono rivestite su tutte le superfici a contatto con i prodotti caseari. Il rivestimento elimina l’accumulo di incrostazionievita il riscaldamento degli impasti durante il processo e riduce fortemente i costi di pulizia quotidiana.

rivestimento teglia
rivestimenti settore alimentare
rivestimento settore alimentare

CI SONO ULTERIORI UTILIZZI DEI RIVESTIMENTI ANTIADERENTI NEL SETTORE ALIMENTARE:

  • Rivestimento su tramogge, stelle, macchine arrotondatrici per usufruire dell’antiaderenza su impasti crudi;
  • Rivestimento su piastre per la cottura di crêpes, gallette e cialde;
  • Rivestimento su stampi e griglie metalliche di cottura per il pesce e verdure.